Megadls di Active NetworK , connessione veloce a 100Mbps in fibra ottica super conveniente.




Il mondo è sempre più connesso, e non parlo solo di persone e computer, ma nell'era dell' Internet of Things e dell'industria 4.0 le connessioni sono oramai universali e comprendono oggetti, macchine ed apparecchiature industriali, reti pubbliche e private. 

In questo scenario di grandi cambiamenti epocali tutto è incentrato sulle infrastrutture delle comunicazioni con connessioni veloci ed affidabili. 

Nel prossimo futuro la differenza tra paesi più o meno sviluppati si baserà proprio sullo sviluppo e funzionamento delle reti di comunicazione e sul numero di connessioni attive.  

Active NetworK  è un fornitore di servizi di telecomunicazioni Hi-Profile. La società è nata nel 1999 ed ha costruito il proprio asset sviluppando tecnologie all'avanguardia, un proprio data center ed una rete proprietaria. L'azienda si è mossa in anticipo nel mercato delle telecomunicazioni per andare incontro ai bisogni del mercato in forte evoluzione e ridurre il “Digital Gap” che pone l’Italia al penultimo posto in Europa per connessioni attive. 

Il recente rapporto AGCOM del 2017 segnala che il 72% delle case è raggiunto dall'internet ultraveloce ma solo il 12% di abbonamenti è riferibile alla banda larga e larghissima. Questo divario si può spiegare facilmente, l'Italia è il paese dove le connessioni costano di più e sono più lente

Active Network per sopperire a questa lacuna ha messo a punto un' interessante offerta di connettività e telefonia per aziende e privati: Megadls; il servizio offre connessioni veloci a 100Mbps in fibra ottica e prezzo super conveniente. 

Megadls è disponibile tramite abbonamento a 18,50 euro al mese per sempre. 

Si tratta di un servizio bundle dati e voce tra i più competitivi della media europea, in termini di performance, elevata velocità e costi, tra i più bassi del mercato. 

Per conoscere la velocità massima di connessione che la struttura tecnica di rete consente al cliente, basta andare sul sito www.beactive.it È possibile calcolare la velocità di connessione con una verifica in tempo reale in base al proprio indirizzo ed alla distanza dalla centrale.

Si tratta di un ulteriore dato di trasparenza e chiarezza verso il cliente a cui Active Network tiene molto e che ne fanno un tratto distintivo sul mercato in cui da anni opera per fornire diverse soluzioni e per garantire a privati ed aziende ottime connessioni e l'espansione del business nel mercato delle TLC. 



Dati tecnici principali della RETE 

Active Network è accreditata come LIR presso il RIPE, con proprie classi di indirizzi IP IPv4 ed IPv6 e un proprio Autonomous System e autonome politiche di routing. Collegamenti ridondati in 10 Gigabit Ethernet verso il MIX di Milano ed il NaMeX di Roma, i due principali punti di interconnessione fra ISP italiani. È prevista una prossima apertura AMS-IX di Amsterdam La rete di distribuzione è costituita da una maglia di collegamenti STM-1 e Gigabit Ethernet verso le regioni italiane, tramite i quali sono raccolti accessi in tecnologia xDSL. 

Architettura di rete gerarchica, totalmente ridondata in ogni suo componente;  Supporto di entrambe le versioni del protocollo IP: IPv4 ed IPv6 supporto di ASN a 2-byte ed a 4-byte. 

Implementazione di sistemi di black-hole filtering atti ad arginare attacchi di tipo (D)DOS; L'infrastruttura tecnologica è fondata su apparati Cisco System di fascia carrier-class, configurati gerarchicamente in topologia totalmente ridondata ed a convergenza rapida.  



Il data-center che ospita i sistemi offre servizi di alimentazione e refrigerazione anch'essi ridondati e sotto backup: due barre di distribuzione parallele e ridondate, attestate su due UPS in configurazione 2xN, garantiscono la continuità elettrica in caso di black-out in attesa che il gruppo elettrogeno entri in funzione; in caso di un'assenza di tensione di rete prolungata, il gruppo elettrogeno garantisce autonomia elettrica; le unità  di refrigerazione ridondate, anch'esse in configurazione 2xN, mantengono l'ambiente in condizioni climatiche controllate; l'ambiente è completamente controllato e monitorato h24. 

Active Network è un'azienda completamente made in Italy che ha mantenuto la propria base occupazionale in Italia senza delocalizzare e con uno sguardo attento rivolto all’ambiente. La fornitura di energia elettrica, infatti, avviene attraverso l’impianto fotovoltaico presente in sede. Buzzoole


Commenti